Edilizia e Costruzioni

Il settore delle costruzioni è caratterizzato, in misura maggiore rispetto ad altri settori, dal contrarsi della domanda e dalla riduzione dei margini di sostenibilità economica dei processi.

La catena del prodotto edilizio è complessa, sia che si tratti di nuove costruzioni sia di processi di rigenerazione e recupero del costruito esistente, e coinvolge un numero crescente di attori che operano spesso a livello locale e costituiscono un tessuto di micro e piccole imprese; dunque operatori economici aventi spesso obiettivi anche economici diversi.

A questo aspetto va aggiunto che la catena del valore è influenzata, molto più frequentemente rispetto ad altri settori, dalla dimensione e dalla tipologia del progetto che determinano il variare del numero degli attori e stakeholder convolti, con conseguente maggiore difficoltà nel perseguire obiettivi strategici di filiera.

Il settore delle costruzioni continua tuttavia ad essere un settore strategico nelle economie regionali, nazionali e europee in particolare per il numero elevato di addetti impiegati nella filiera stessa, nonché per il crescente ingresso di nuovi attori e per il potenziale di sviluppo d’innovazione attribuitogli da altre filiere quali il mercato dell’energia e dell’ICT.

Value Chain

  • Innova-CHM - Innovation in Construction and Cultural Heritage Management
  • G2B - Green2Build
  • SICUCI - Sicurezza delle costruzioni e delle infrastrutture

Obiettivi strategici

In questo scenario, gli attori coinvolti nella catena del valore del mercato edilizio regionale condividono alcuni obiettivi strategici che rappresentano le direttrici a maggiore potenziale di innovazione a sostegno di una maggiore competitività, non solo nel mercato nazionale ma anche internazionale.

Tra i principali si individuano:

  • favorire l'innovazione di prodotto e di processo, nella direzione di una maggiore sostenibilità economica e ambientale dell'intero ciclo produttivo e d'impiego del bene;
  • favorire l'innovazione di processo, nella direzione della maggiore industrializzazione dei processi, della specializzazione delle competenze, della collaborazione degli attori del processo, dell'adozione di strumenti d'interoperabilità dei flussi d'informazione, della riduzione degli errori e del contenimento dei costi;
  • favorire, nell'ambito di interventi tesi all'efficienza energetica, impiantistica e strutturale, l'integrazione di componenti, funzioni e competenze specializzate, l'adozione di sistemi di gestione dell'energia certificati e il massimo impiego di fonti energetiche rinnovabili, possibilmente disponibili in loco;
  • promuovere, nell'ambito di interventi di miglioramento energetico, strutturale, impiantistico e del comfort ambientale, l'uso consapevole delle risorse da parte dei diversi target di utenza coinvolti;
  • favorire la riduzione della vulnerabilità (rischio sismico, idrogeologico e idraulico) del patrimonio edilizio e ambientale esistenti, anche attraverso il contenimento dei fattori antropici;
  • supportare lo sviluppo e l'adozione di tecnologie a minore invasività nel campo della sicurezza, della vulnerabilità e in generale dell'intervento sul patrimonio costruito esistente;
  • promuovere l'adozione di sistemi di monitoraggio del costruito al fine di supportare processi decisionali basati su l'utilizzo di dati, lungo l'intero ciclo di vita del prodotto edilizio.

I Soci

Presidente: Marcello Balzani (Università di Ferrara)

Laboratori Rete Alta Tecnologia

Centro Ceramico
CertiMaC
CIDEA
CIRI EDILIZIA E COSTRUZIONI
CIRI ENERGIA E AMBIENTE
CIRI MECCANICA E MATERIALI
CNR-ISTEC
CRICT-UNIMORE
EN&TECH
FUTURE TECHNOLOGY LAB
GeoSMART Lab
INFN TTLab
LARCOICOS
LEAP
Proambiente
TEKNEHUB
Terra&AcquaTech

 

Centri per l'innovazione Rete Alta Tecnologia

AESS
Centuria
CNA Innovazione
Warrant Innovation Lab
Fondazione Flaminia

 

Altri soggetti

ANCE EMILIA ROMAGNA UNIONE REGIONALE COSTRUTTORI EDILI DELL'EMILIA ROMAGNA
CONFINDUSTRIA CERAMICA

Come aderire

Associazione Clust-ER Edilizia e Costruzioni
Via Gobetti 101 - Bologna

Per presentare domanda di ammissione in qualità di socio all’Associazione Clust-ER Edilizia e Costruzioni: