Industrie della Salute e del Benessere

In accordo con la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la salute deve essere intesa non solo come assenza di malattie o infermità, ma come condizione di benessere fisico, psicologico e mentale. Seguendo questo paradigma, le industrie della salute e del benessere comprendono settori industriali ormai consolidati, quali farmaceutico, biomedicale, dei dispositivi medici, della informatica per la sanità, dei servizi di assistenza sanitaria e sociale, del benessere. Tutto questo deve essere declinato anche nella prospettiva proposta dalla medicina personalizzata e di precisione, nella quale “la persona” è centrale, come lo è conseguentemente quell’industria che progetta e produce prodotti e servizi per la persona, dalla soddisfazione dei bisogni primari, alla prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie e della fragilità, fino agli interventi e tecnologie a sostegno di un invecchiamento sano e attivo, dei pazienti cronici e non autosufficienti.

Il sistema S3 Industrie Salute e Benessere della Regione Emilia Romagna fonda la sua competitività sulla presenza di industrie di spicco e su prodotti e servizi di alto livello, piuttosto che sul numero di addetti, sicuramente più contenuto rispetto ad altre filiere produttive regionali. Questo sistema, si differenzia inoltre, per l’alto valore aggiunto, ricco di interrelazioni tra imprese, laboratori di ricerca, ospedali, università e servizi pubblici.

Value Chain

  • BioMedTech - Il Medtech di nuova generazione 
  • MedReR - Medicina Rigenerativa e Riparativa 
  • POSERR - Pharmaceutical and Omics Sciences in Emilia Romagna Region
  • SalusTECH - Smart and Active Living, inclusive services and USable TECHnologies

Obiettivi strategici

L'obiettivo centrale del Clust-ER Industrie della Salute e del Benessere è quello di sostenere l'economia regionale verso un sistema che contribuisca maggiormente a questo scenario, coinvolgendo tutti gli attori delle diverse catene del valore comprese nel mercato salute e benessere. Sono 4 le catene del valore su cui il Clust-ER si è dato priorità d'intervento:

  • Biomedicale e protesica di nuova generazione
  • Sviluppo farmaceutico e "omiche"
  • Medicina rigenerativa, riparativa, sostitutiva
  • Tecnologie per la vita sana, indipendente e attiva.

Gli obiettivi strategici puntano a:

  • promuovere la salute ed il benessere psicofisico delle persone attraverso stili di vita sani e consapevoli;
  • sostenere lo sviluppo di nuovi dispositivi diagnostici, terapeutici e nuovi farmaci che consentano di massimizzarne l'efficacia e migliorare la qualità della vita dei pazienti;
  • sostenere l'innovazione dei processi industriali introducendo la biofabbricazione e soluzioni tipiche dell'industria 4.0 e ridurre il tempo di accesso al mercato delle tecnologie innovative il cui rapporto costo/efficacia sia stato provato;
  • sostenere la competitività attraverso il repositioning di dispositivi medicali che sono già eccellenze del comparto industriale regionale;
  • aumentare la produttività e l'integrazione dei servizi socio sanitari pubblici e privati, orientandosi verso la deospedalizzazione dei servizi, la pianificazione di percorsi di cura paziento-centrici e una maggiore autonomia del paziente/individuo;
  • garantire la continua innovazione del settore, attraverso una progettazione condivisa fra aziende, laboratori di ricerca, sistema sanitario anche al fine di migliorarne il rapporto costi/efficacia.

I Soci

Laboratori Rete Alta Tecnologia

BIOGEST-SITEIA
BIOPHARMANET-TEC
CGR UNIMORE
CIDEA
CIDSTEM
CIM
CIRI AERONAUTICA
CIRI AGROALIMENTARE
CIRI ENERGIA E AMBIENTE
CIRI MECCANICA E MATERIALI
CIRI SCIENZE DELLA VITA
CNR-ISTEC
CNR-NANO S3
COMT
DATARIVER
EN&TECH
Fondazione IRET
FUTURE TECHNOLOGY LAB
INFN TTLab
Laboratorio di Bioscienze
LTTA
MEDICON Ingegneria
MIST E-R
Rizzoli RIT
SITEIA.PARMA
TEKNEHUB
Terra&AcquaTech

 

Centri per l'innovazione Rete Alta Tecnologia

Centuria
CERR
CNA Innovazione
DEMOCENTER

 

Altri soggetti

ANASTASIS SOCIETA' COOPERATIVA
BLUEGAN S.R.L.
C.A.T. PROGETTI S.R.L.
CHIESI FARMACEUTICI S.P.A.
COOPERATIVA SOCIALE ISTITUTO NAZIONALE PER LO STUDIO E IL CONTROLLO DEI TUMORI E DELLE MALATTIE AMBIENTALI BERNARDINO RAMAZZINI SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE
HOLOSTEM TERAPIE AVANZATE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
INACQUA COOPERATIVA SOCIALE - O.N.L.U.S.
JSB SOLUTIONS S.R.L.
Laboratorio di biologia cellulare e genetica molecolare - c/o Dipartimento di Morfologia, chirurgia e medicina sperimentale dell'Università di Ferrara
TRANSMED RESEARCH S.R.L.

Come aderire

Associazione Clust-ER Industrie della Salute e del Benessere
Via Gobetti 101 - Bologna

Per presentare domanda di ammissione in qualità di socio all’Associazione Clust-ER Industrie della Salute e del Benessere: